logo
Your cart is currently empty.

Busiate alla trapanese

Le busiate alla trapanese sono un primo piatto siciliano preparato con un formato di pasta speciale, le busiate, per l’appunto, e il pesto trapanese.

Le busiate o busiati, sono un formato di pasta fresca che prende il nome dall’attrezzo con il quale viene preparata, “i busi” ovvero “i ferri” per lavorare a maglia.

Quanto alla preparazione, la ricetta è veramente molto semplice e molto veloce.

L’unica cosa alla quale dovete fare attenzione è se preparate il pesto con o senza formaggio.

Se nel pesto mettete il pecorino, vi consiglio di mescolare la pasta a freddo.

Se non lo mettete, potete mescolarla a caldo nella padella.

 

Il formato di pasta che consigliamo sono le nostre busiate con semola di antico grano duro siciliano russello.

 

Ingredienti:

Busiate alla trapanese

Ingredienti per 4 persone:

  • busiate: 400 gr
  • pomodori san Marzano o Piccadilly: 250 gr
  • mandorle pelate: 50 gr
  • pecorino grattugiato: 50 gr (facoltativo)
  • olio d’oliva
  • aglio: mezzo spicchio
  • basilico: 10 foglie circa
  • sale e pepe

 

Ecco come fare le busiate alla trapanese, un primo piatto tipico siciliano con il celebre pesto rosso

Come fare le busiate alla trapanese

Preparate il pesto alla trapanese e lasciatelo insaporire per almeno un paio d’ore.

Quanto alla pasta, il formato perfetto per questa ricetta sono le busiate.

Se non riuscite a trovarle potete optare per dei fusilli lunghi oppure per dei semplici spaghetti.

Versate il pesto in una padella, aggiungete un filo d’olio  e cuocete la pasta.

Quando la pasta sarà al dente, scolatela e trasferitela nella padella.

Mescolate e, se lo ritenete opportuno, aggiungete un pochino di acqua di cottura della pasta.

La vostra pasta con pesto alla trapanese è pronta… e non vi resta che servirla.

 

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *